IL SORRISO DI UN BAMBINO NON HA PREZZO

Ogni volta che lo incontravo nel villaggio, mi si stringeva il cuore. Lui non osava avvicinarsi… così timido e riservato. Dentro di me mi dicevo continuamente: “Riuscirò a farlo operare”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Oggi è cosa fatta!

Eccolo appena uscito dall’ospedale.
Aspettiamo tutti con impazienza il suo primo sorriso…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Enjoy this post?

Subscribe to our RSS Feed, Follow us on Twitter or simply recommend us to friends and colleagues!

Leave a Reply