DIRITTO ALLE VACANZE

e alla creazione artistica

Dieci giorni di insegnamento di danza, disegno, teatro, lavori manuali… l’immaginazione al potere.

I nostri bambini vivono in un contesto rurale e non partono mai, né per le vacanze, né per scoprire altri orizzonti. Grazie al partenariato con il Ministero della Cultura, abbiamo potuto organizzare un “campo estivo”, diciamo una sorta di “colonia per le vacanze” a domicilio.

Il programma è in pieno svolgimento. Per vedere le prime foto che abbiamo appena ricevuto, cliccate su “colonia delle vacanze… a domicilio” sul link a destra.

Le ultime novità:

 

108 bambini partecipano a questa iniziativa: una pièce di teatro in “bundeli” (la lingua regionale), è in corso di preparazione e sarà presto presentata al pubblico; 37 bambini stanno creando degli oggetti artigianali e imparano a disegnare “la natura”.

Un gruppo di bambine imparano a danzare…

E’ il Ministero della Cultura che ha finanziato e messo a nostra disposizione gli insegnanti di danza, pittura, arte drammatica ed il materiale necessario. I nostri bambini sono veramente molto felici e tutti il villaggio assiste, meravigliato, a questa iniziativa. Bisogna veramente avere voglia di imparare… la temperatura è salita a 48°! La più calda dell’India.

Enjoy this post?

Subscribe to our RSS Feed, Follow us on Twitter or simply recommend us to friends and colleagues!

Leave a Reply